content top

Smartphone, tablet e pc: occhio alla sindrome di “text neck”

Smartphone, tablet e pc: occhio alla sindrome di “text neck”

Un gruppo di neurochirurghi spinali americani ha segnalato un aumento dei pazienti con dolore al collo e alla parte superiore della schiena, le cui cause dipendono probabilmente da una scorretta postura per uso prolungato degli smartphone. Quella che è stata già classificata come una nuova patologia, e che consiste in un insieme di sintomi provocati dal mantenimento di posizioni scorrette e nocive alla colonna vertebrale, guardando il...

Read More

Mangiamo più pesce, ma quale?

Mangiamo più pesce, ma quale?

“Se il pesce non è già una consuetudine della vostra alimentazione, farete un favore al vostro cuore se iniziate ad assumerne una porzione una volta alla settimana, o meglio ancora due”. Questa raccomandazione dell’’American Heart Association, una delle organizzazioni più autorevoli al mondo in tema di prevenzione, è nota da tempo non solo a chi si occupa di alimentazione per professione. I benefici provengono dagli acidi grassi omega-3,...

Read More

Rapporto Doping 2016

Rapporto Doping 2016

Il Ministero della salute ha pubblicato il report sull’attività di controllo antidoping, svolta nel 2016 dalla Commissione per la Vigilanza ed il controllo sul Doping. Nel periodo tra gennaio e agosto, sono stati effettuati controlli nel corso di 105 manifestazioni sportive che si sono svolte sul territorio nazionale, ed organizzate sia da Federazioni Sportive Nazionali che da Discipline Sportive Associate ed Enti di Promozione...

Read More

Running. Danni o benefici?

Running. Danni o benefici?

Dalla Brigham Young University arrivano notizie incoraggianti per chi ama la corsa, ed è preoccupato per le conseguenze a lungo termine che il prolungato impatto può generare sulle articolazioni delle ginocchia. Gli autori di questo studio affermano che la corsa potrebbe proteggere le ginocchia, e agire in forma preventiva contro le malattie degenerative come l’artrosi. Il co-autore dello studio, Matt Seeley, PhD, professore...

Read More

Ecco come il neonato percepisce il proprio corpo nello spazio

Ecco come il neonato percepisce il proprio corpo nello spazio

da UNIPINEWS  Università di Pisa Uno studio ha mappato nei bambini le aree cerebrali responsabili del movimento È tutta italiana la ricerca che per la prima volta svela come già a poche settimane di vita le aree del cervello del neonato che presiedono all’analisi della visione del movimento, siano sorprendentemente mature e simili a quelle dell’adulto. Una scoperta stupefacente che apre nuove prospettive prognostiche nei...

Read More
content top
error: Content is protected !!