content top

Come calcolare l’intensità per il training Cardio

Nei laboratori sportivi si misura l’intensità dell’esercizio con mezzi strumentali che misurano la capacità aerobica, ma questo non è chiaramente un metodo alla portata di tutti. Un altro modo è quello di stimare la percentuale del VO2 max, strettamente correlata alla frequenza cardiaca di riserva. La frequenza cardiaca di riserva è calcolata sottraendo dalla frequenza cardiaca massima la frequenza cardiaca a riposo. Per...

Read More

Warm up: idee per prevenire i traumi

Warm up: idee per prevenire i traumi

Suggerimenti pratici dal calcio Il nostro corpo ha dei meccanismi di difesa naturali contro gli infortuni che possono essere allenati allo scopo di aumentare la “resistenza” alle lesioni. Per esempio, l’allenamento dei muscoli che stabilizzano alcune articolazioni, rende meno suscettibili alle perdite di equilibrio e possibili cadute, e utilizzare tecniche di addestramento alla caduta o atterraggio dopo un salto, può essere utile per...

Read More

Core Stability

Core Stability

Negli ultimi anni allenare il “Core” è diventato sinonimo di allenamento dei muscoli addominali, ma questi ultimi vengono sopravvalutati quando si parla di lavoro per la forza o il condizionamento. Infatti, i muscoli addominali svolgono un’azione molto limitata e specifica. Il “CORE” è costituito in realtà da tanti diversi muscoli che coprono l’intera lunghezza del tronco e, stabilizzando la  colonna vertebrale, il bacino...

Read More

La rapidità dei piedi

La rapidità dei piedi

I piedi hanno un ruolo primario nel mantenimento della postura e la reattività dei piedi è un elemento fondamentale da sviluppare nell’ambito della preparazione atletica di diverse discipline sportive, ma riveste un ruolo primario nella Pallacanestro. L’uso degli anelli e della scaletta rappresentati nelle immagini di questo articolo risulta molto efficace per protocolli di lavoro finalizzati a migliorare il movimento laterale, l’agilità,...

Read More

Questione di “TIMING”

Questione di “TIMING”

La domanda è la seguente: come passiamo il nostro tempo in palestra? Siamo sicuri di sfruttare al meglio quel paio d’ore che investiamo allo scopo di raggiungere la migliore forma fisica? E’ pur vero che i centri per il fitness devono essere anche “socializzanti”, oltre che “performanti”, passatemi questi termini, ma per fare un’analisi dividerei gli avventori delle palestre in due grandi classi: gli assidui frequentatori che interpretano...

Read More

Chi si ferma è perduto

Chi si ferma è perduto

Uno studio pubblicato a febbraio 2008 sulla rivista ufficiale dell’ American College of Sport Medicine (ACSM) , suggerisce che quando si guadagna  peso in seguito ad esercizio inconsistente, può risultare difficile perderlo soltanto riprendendo il livello di attività fisica precedente, ma è possibile che sia necessario aumentarne l’intensità per raggiungere lo scopo. In questo studio durato 8 anni con più di 40.000 runners, il ricercatore...

Read More
content top
error: Content is protected !!